Villa Gregoriana con nani

IMG_1830

Sabato mattina. Ore sette e dieci. Due nani si fiondano nel lettone e iniziano a saltare con grazia elefantina.

Fuori c’è il sole e per domani, il primo maggio le previsioni danno un tempo di m£$%a. In più lui lavorerà (tanto per cambiare). Ormai di dormire non se ne parla e di rimanere chiusi in casa proprio non ci va. Che facciamo?

Lui: Dai, andiamo a Villa Gregoriana!

Yeeeeeeeeee!

Ora sul letto ci sono tre persone che saltano. Una sembra Peppa Pig a lezione di danza.

Avevamo già cercato di visitare Villa Gregoriana il mese scorso, la prima domenica del mese per la precisione, quella in cui è possibile visitare gratuitamente i musei e le aree archeologiche. Abbiamo dovuto rinunciare perchè mezza Roma aveva avuto la stessa idea. E buona parte di essa aveva Continua a leggere

Annunci