Beati voi che sapete tutto

PEACE 2

Non c’è neanche bisogno di dirlo. L’unico argomento di cui si sente parlare in questi giorni riguarda gli attentati di Parigi. Ogni volta che vai su facebook, accendi la tv, leggi un quotidiano, metti un attimo il naso fuori dall’ufficio e vai al bar a prendere un caffè, non fai altro che sentir parlare degli attentati di pochi giorni fa.

Magicamente, ogni persona dotata di bocca o di una tastiera sotto le dita, diventa il perfetto stratega. In molti cercano anche di farti credere Continua a leggere

Annunci

Paris…

PEACE

 

Oggi poche cazzate. Dopo i fatti di ieri sera non è stato semplice dormire tranquilla, mettici pure che ero da sola coi bimbi e, quando lui lavora di notte, sto sempre un po’ in ansia. Ho permesso ad entrambi di venire a dormire nel lettone con me; e ho passato un sacco di tempo sveglia, a guardarli, ripensando alle notizie che arrivavano da Parigi.

La prima reazione, non lo nego, è stata una rabbia pazzesca. Avrei voluto avere davanti quei bastardi ancora vivi e ammazzarli di botte con le mie mani. Come si può fare qualcosa di tanto atroce? Che cosa si vuole ottenere in questo modo? Incutere terrore? Avere potere? Ottenere vendetta? Continua a leggere