Una Pasquetta salvata in corner

IMG_0757

Ok, è Pasquetta. E, come ogni giorno di festa che si rispetti, Lui lavora! Dopo quasi 11 anni dovrei averci fatto l’abitudine, invece no, mi scoccia ogni volta. Solitamente trovo il modo per non rimanere da sola, grazie alla famiglia o grazie agli amici. Questa volta invece, ho realizzato che arrivava Pasqua… circa tre giorni prima. E ammetto di non essermi nemmeno sbattuta più di tanto per vedere se c’era qualcuno con cui trascorre questi due giorni.

Non è così strano quindi che questa mattina me rodeva ancora prima di aprire gli occhi.

Quando ero più gggiovane, le rare volte in cui a Pasquetta non pioveva, ero abituata all’immancabile grigliata e ad andare a ubriacarmi con gli amici per campi; col boccione di rosso, quello che io non reggo nemmeno un po’ 😀 . Stavolta invece, mi sono ritrovata a passare la mattinata spicciando casa… E dopo due anni in cui non tocco una sigaretta, ho ringhiato a mio marito di lasciarmene almeno due prima di uscire. La mia faccia deve essere stata convincente, o forse l’ho impietosito… fatto sta che mi ha lasciato anche il suo accendino preferito.

Dopo mangiato ho pensato “quasi quasi, appena Mirko si sveglia dal pisolino, metto i bimbi in macchina e vado a villa Torlonia”. Nemmeno il tempo di finire di pensarlo che all’orizzonte si materializzano dal nulla dei bei nuvoloni neri! E che sfiga!! Fan**lo! Esco in balcone a fumare. Mentre sono lì, guardo le mie piantine… cavolo, sono piene di robaccia secca da buttare, poverine! E io, quella famosa per avere il pollice nero, inizio a staccare una foglia dopo l’altra.. e foglia dopo foglia, rametto dopo rametto, l’umore migliora! Devo ammetterlo, aveva ragione la mia mamma, prendersi cura delle piante fa bene!

IMG_0764.JPG.bis

Rientro in casa dopo più di un’ora, mi guardo allo specchio. Sono in tuta, struccata e ho i capelli a cazzo di cane; al confronto la maga Magò sembra una tigre da ribaltabile. Eppure ho un bel sorriso stampato in faccia! Chissà forse il merito è del mio vaso pieno di menta… Sì, perchè con tutta quella menta a disposizione, ho l’OBBLIGO morale di procurarmi una bottiglia di Avana 3 e preparare un bel Mojito! Ma non quella ciofeca che ti preparano qui, quello vero, come l’ho bevuto a Cuba!

Qualcuno si offre di tenere i bimbi?? 😀

 IMG_7797

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...